Il Parco - gli obiettivi

Come ogni area protetta, il Parco è suddiviso in varie zone, per le quali esistono precise prescrizioni riguardanti le attività incentivate e quelle scoraggiate.

Ogni parco naturale pone al centro del proprio interesse la conservazione della natura, abbinata alla promozione di attività ricreative e didattiche. Il Parco della Valle della Motta non fa eccezione e persegue questi obiettivi generali attraverso:

  • La protezione e la valorizzazione degli ambienti di interesse naturalistico presenti nel comprensorio e della sua funzione di collegamento ecologico;
  • il ricupero, per quanto possibile, dei valori naturalistici e paesaggistici andati persi a causa della realizzazione della discarica;
  • la promozione di un'attività agricola di tipo estensivo, attraverso il sostegno alle singole aziende presenti nel Parco;
  • la promozione della funzione ricreativa e di svago del comprensorio, compatibilmente con le esigenze di protezione delle componenti naturali;

Il Parco intende dunque da un lato creare nuove strutture e ambienti favorevoli alla flora e alla fauna indigene e caratteristiche della Valle della Motta, dall'altro vegliare affinché le utilizzazioni che trasformano il territorio rispettino la natura e le sue funzioni.